Sei qui: Home

Benvenuto nel sito ufficiale del Comune di Miglionico!

Prossimi eventi patrocinati/organizzati dal Comune di Miglionico

  Giornata di donazione AVIS (26/04/15)
 

immagine

AVVISO

SCARICO DI FONDO DIGA DI SAN GIULIANO

In allegato, in formato PDF l'avviso in oggetto.

 

immagine

ORDINANZA N.19

Proroga termine esercizio impianti termici

In allegato, in formato PDF, l'ordinanza in oggetto.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (ORDINANZA N. 19.pdf)ORDINANZA N. 19.pdf93 Kb
 

immagine

Il Sindaco e l'Amministrazione comunale di Miglionico esprimono il più profondo cordoglio anche a nome dell'intera cittadinanza per la nuova strage di disperati avvenuta nel Mediterraneo nel Canale di Sicilia. Non si può restare in silenzio di fronte al susseguirsi di stragi di queste proporzioni che troppo in fretta dimentichiamo. Una tragedia continua incredibile  di popoli stremati da conflitti e povertà che inizia sulla terraferma e finisce in mare alle porte dell'Italia, dell'Europa e delle nostre case.

L’atroce notizia è di un peschereccio di soli 30 metri con più di 700 persone a bordo affondato una settantina di chilometri a nord delle coste libiche, mentre era diretto verso la Sicilia. Sarebbe avvenuto intorno alla mezzanotte. Il peschereccio si sarebbe capovolto quando stava per essere raggiunto da una nave commerciale, la King Jacob, allertata dalla Guardia Costiera. Si parla di soli 28 sopravvissuti. La tragedia più grande di sempre, scriveremo di nuovo. Più di due volte il naufragio di Lampedusa. Ma la notizia va integrata ricordando che l’ecatombe è in atto nell’indifferenza generale dall’inizio del 2015. Con l’Unione Europea che non trova motivi d’urgenza per modificare nè le limitazioni dell’operazione Triton (pattugliamento limitato alle acque di Schengen), nè gli accordi di Dublino sull’accoglienza dei richiedenti asilo. I morti del Mediterraneo sono le vittime di una guerra feroce nella quale ci nascondiamo, dopo aver ceduto ai trafficanti di morte il monopolio sulle coste nordafricane e su vasti tratti del nostro mare. L’indifferenza ci avvelena. E’ già successo in Europa settanta anni fa di assistere a stragi di massa voltandosi dall’altra parte. La storia si ripete.

Gad Lerner

 

immagine

CODICE UNIVOCO PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Il D.M. n. 55 del 3 aprile 2013 ha disciplinato l’obbligo di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici  con la Pubblica Amministrazione,  in attuazione delle disposizioni della Legge  n.244/2007, art. 1, commi da 209 a 214.

Per quanto riguarda il nostro ente, tale obbligo decorre dal 31 marzo 2015 ai sensi dell’art. 25, comma 1, del D.L. n. 66/2014 convertito in legge n. 89/2014, per cui a partire da tale data non potremo più accettare fatture che non vengano trasmesse in formato elettronico, secondo le specifiche tecniche indicate nel D.M. n. 55 del 3 aprile 2013; ricordiamo inoltre che, trascorsi tre mesi da tale data, l’assenza della fattura elettronica impedirà al nostro ente di effettuare qualsiasi pagamento al fornitore.

 

immagine

I NUMERI E LE CONSEGUENZE DEL GIOCO D’AZZARDO L’ALLARME DEI SINDACI


Circa 80 miliardi di fatturato, 4% del PIL nazionale, la 3° industria italiana, 8 miliardi di tasse. 12% della spesa delle famiglie italiane, 15% del mercato europeo del gioco d’azzardo, 4,4% del mercato mondiale, 400.000 slot-machine, 6.181 locali e agenzie autorizzate. 15 milioni di giocatori abituali, 2 milioni a rischio patologico, circa 800.000 i giocatori già patologici.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Manifesto_Azzardo-7-05-2014.pdf)Manifesto_Azzardo-7-05-2014.pdf4013 Kb
 

immagine

COMUNE DI MIGLIONICO
(Provincia di Matera)
LA RESPONSABILE DELL'AREA AMM.VA
RENDE NOTO


Che dal 18/03/2015 e per (15) quindici giorni consecutivi sarà pubblicata all’Albo Pretorio on line del Comune di Miglionico (MT) la graduatoria provvisoria del contributo regionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione relativa all'anno 2013 (giusta determinazione n. 45 del 18/03/2015).

Tutti i cittadini interessati possono prendere visione della graduatoria e presentare, nel termine di 15 gg dalla pubblicazione, eventuali ricorsi avverso l'esclusione.
Per informazioni e chiarimenti al riguardo rivolgersi al Responsabile del Procedimento Dr. Bruno FRANCIONE, in orario d’Ufficio.

Miglionico, lì 18 Marzo 2015
LA RESP. DELL'AREA AMM.VA
f.to Sig.ra Anna Rosa FIORE

 

immagine

Istituto Comprensivo “Don Donato Gallucci” - Scuola Sec. I grado   Classe II A a.s. 2014/15 Miglionico

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Abbraccio deLL'ALBERO 2014 - relazione Miglionico .pdf)Abbraccio deLL'ALBERO 2014 - relazione Miglionico .pdf695 Kb