Sei qui: Home - EMERGENZA CORONA VIRUS -

Emergenza corona virus

Ordinanza n.31 del 26/05/2020

Stampa 

Ordinanza n.31 del 26/05/2020
CHIUSURA ANTICIPATA LOCALI alle 24:00 AL FINE DI EVITARE SITUAZIONI DI ASSEMBRAMENTO

In allegato, in formato PDF, l'ordinanza in oggetto.

Allegati:
Scarica questo file (ordinanza 31del26052020.pdf)ordinanza 31del26052020.pdf146 Kb
 

Bollettino ufficiale della Regione Basilicata n.50

Stampa 

Bollettino ufficiale della Regione Basilicata n.50 25 maggio 2020

In allegato, in formato PDF, il bollettino regionale in oggetto.

Allegati:
Scarica questo file (DOCUMENT_FILE_3065806.pdf)DOCUMENT_FILE_3065806.pdf7875 Kb
 

Bando Social Card - Riapertura termini

Stampa 

BANDO SOCIAL CARD - RIAPERTURA TERMINI

In allegato, nell'archivio ZIP, i documenti relativi al bando in oggetto.

Allegati:
Scarica questo file (bando docial card.zip)bando docial card.zip95 Kb
 

Il Reddito di emergenza è online

Stampa 

REDDITO DI EMERGENZA ONLINE

È da oggi attivo il servizio per la presentazione delle domande di Reddito di Emergenza, misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica causata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, istituita dall’articolo 82 del decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020.

Le domande dovranno essere presentate all’Inps esclusivamente in modalità telematica entro il 30 giugno 2020

 

clicca qui

 

Nuova ordinanza della Regione Basilicata - Covid19

Stampa 

immagine

Il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha emanato l’ordinanza n. 23 del 22 maggio 2020, che prevede modifiche all’ordinanza n.22 del 17 maggio.

“Al fine di contrastare il diffondersi dell’emergenza epidemiologica da Covid 19, ferme restando le misure statali e regionali già vigenti di contenimento del rischio sanitario, - si legge nella nuova ordinanza - tutte le persone, anche se asintomatiche, che fanno ingresso nel territorio regionale della Basilicata”, hanno l’obbligo di comunicarlo “immediatamente al proprio medico di medicina generale ovvero pediatra di libera scelta ovvero al numero verde appositamente istituito dalla Regione 800996688”, e di osservare “la misura della permanenza domiciliare fiduciaria per un periodo di quattordici giorni presso l’abitazione, dimora o luogo di soggiorno preventivamente indicata”.

 

Comunicazioni di Poste Italiane

Stampa 

Erogazione dei ratei pensionistici

Gentilissimo Signor Sindaco,

prosegue l’impegno di Poste Italiane nell’assicurare l’erogazione dei propri servizi nel rispetto delle disposizioni normative in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, a sostegno del Paese che sta affrontando la cd. fase due di convivenza con il virus.

Come già avvenuto gli scorsi mesi, l’erogazione dei ratei pensionistici sarà anticipata a partire dal giorno 26 di maggio fino al 1 giugno, mediante un’azione di ampliamento della rete e degli orari degli Uffici Postali attivi su tutto il territorio nazionale.

Inoltre Poste Italiane adotterà misure di programmazione dell’accesso agli sportelli dei soggetti titolari del diritto alla riscossione, consentendo l’accesso anche nell’arco dei giorni lavorativi precedenti al mese di competenza delle prestazioni medesime.

 
Pagina 1 di 11

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sul link seguente privacy.

Ho capito.
EU Cookie Directive Module Information