Sei qui: Home News & Notizie l'Amministrazione informa Comunicato Stampa Sindaco di Miglionico

Comunicato Stampa Sindaco di Miglionico

PDF  Stampa  E-mail 

Comunicato Stampa Sindaco di Miglionico

Il Comune di Miglionico e l’amministrazione comunale prestano tutte le attenzioni dovute ai cittadini che versano in difficoltà economiche o sociali, che spesso purtroppo coincidono.

Siamo uno tra i pochi comuni delle nostre dimensioni ad avere in pianta organica un assistente sociale che ha svolto sempre bene il suo lavoro con la franchezza e la durezza che quel ruolo complicato a volte richiede.

In merito all’articolo pubblicato sulla Gazzetta del Mezzogiorno, ritengo che il dott. Francione abbia risposto in maniera puntuale alle richieste di chiarimento dei consiglieri rispetto alla condizione del Sig. Purgatorio, evitando come è giusto che sia, di violare la privacy del cittadino interessato. REI (reddito di inserimento), bando per l’assegnazione alloggi di edilizia popolare, reddito minimo d’inserimento della Regione Basilicata, sono strumenti che altri cittadini in difficoltà hanno ritenuto di utilizzare partecipando ai relativi bandi e l’ufficio è stato ed è a disposizione di chiunque abbia chiesto informazioni e chiarimenti per accedervi. Sulle vicende personali specifiche l’ufficio ha obbligo di riservatezza per la tutela della privacy dei cittadini interessati.

Rispetto alla fogna otturata che ha creato problemi all’abitazione del cittadino in questione l’ufficio tecnico ha spiegato che si era trattato di una occlusione fognaria e che acquedotto lucano è stato immediatamente interessato della questione a cui ha posto rimedio. Nel frattempo il cittadino, aggiungo, è stato aiutato nell’emergenza da un operatore del reddito minimo in servizio al Comune di Miglionico. Ho incontrato il cittadino verso il quale mi sono messo personalmente a disposizione per fornirgli le cose di cui mi aveva detto di avere necessità e dopo poche ore mi ha fatto sapere di aver risolto e non aver bisogno di quello che mi aveva chiesto. In ogni caso si è trattato di una fogna occlusa, problematiche che in altre circostanze hanno interessato abitazioni di altri cittadini di Miglionico e anche me personalmente senza per questo confondere questo disservizio, che può riguardare qualsiasi abitazione, con un problema sociale. Il comune non è stato e non è indifferente verso la condizione di questo cittadino. Gli ha offerto e messo a disposizione tutto quello che ha potuto (in tutti i locali dei bagni c’è luce e acqua).

Aggiungo che l’ufficio sociale è sempre stato ed è a disposizione, con professionalità, dei cittadini che necessitano di servizi nel settore sociale.

Per il resto ritengo di non andare oltre nelle mie osservazioni per non rischiare di violare la privacy di questo come di altri cittadini, trattandosi di questioni sociali e personali sulle quali ritengo debba esserci sempre la massima riservatezza per il rispetto delle persone.

Sono disponibile per il Sig. Purgatorio, come per gli altri concittadini, e non solo come Sindaco, a fornire tutto il supporto possibile per aiutarli ad affrontare le difficoltà. A patto che almeno mi venga richiesto di farlo anche informalmente se può essere utile, certo che il sindaco non utilizzerà, per nessuna ragione al mondo, la difficoltà delle persone per strumentalizzazioni di alcun tipo.

Miglionico 22/06/2018

Il Sindaco di Miglionico
Angelo BUONO

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sul link seguente privacy.

Ho capito.
EU Cookie Directive Module Information