Sei qui: Home Miglionico sulla stampa locale “SeRestate 2017”, 9° edizione.

“SeRestate 2017”, 9° edizione.

Stampa 

MIGLIONICO. “SeRestate 2017”, 9° edizione. Il sindaco Angelo Buono che ha lavorato insieme ad associazioni, anche nottetempo, ha presentato un cartellone estivo di qualità. La rievocazione storica della Congiura, quella avvenuta nell’a.d. 1485, è divenuta negli anni l’evento clou. Una rievocazione, in spettacolari costumi d’epoca, della Congiura ordita dai baroni contro Re Ferrante d’Aragona che, accortosi di trame malevoli ai suoi danni, portò alla morte di tutti i signorotti provenienti da Puglia, Basilicata e Campania che a quella congiura vi presero parte. Un epilogo atroce che fece guadagnare al Castello l’appellativo del Malconsiglio. Ed il 14 Agosto Miglionico assumerà le sembianze di un borgo medievale con Re Ferrante interpretato dall’attore Alessandro Haber. Una serie di spettacoli tra cui falconeria, sbandieratori, musici, mangiafuoco, giochi storici e duelli, renderanno la giornata speciale, fino a tarda sera, quando si rivivrà la congiura. Un mese di Agosto con eventi ogni sera suddivisi fra Piazza Popolo e Piazza Castello. Teatro, cabaret, musica e percorsi culturali con presentazioni di libri il menù 2017 per grandi e piccini in ogni serata d’agosto. Il 4, “La città dei ragazzi” farà Animazione per bambini con giochi gonfiabili e tante sorprese a partire dalle ore 18 in piazza Popolo; il 5, il Gruppo Teatro "Mimì Bellocchio" nella corte del Castello, alle 22, presenta: “U cane corre sèmbe o' strazzare” con la regia di Rossella Carrescia mentre il 6 e 7 saranno dedicati alla musica con Francesca Leone Quartet e con la Milonga sotto le stelle del maestro Franco Aresta. Giunta alla sua XI Edizione, l’11 sarà la serata dell’immancabile “MiglioniCorrida”, Festival del Divertimento, organizzata dal patron Emanuele Salerno, con esibizione di dilettanti allo sbaraglio e con special guest Mimmo Ruggiero e direttamente da Made in Sud, del duo ENZO e SAL con il loro incazzature personalizzato. Il 12, la Proloco presenterà “La Spasett” un percorso enogastronomico tra le vie del centro; il 15, ci sarà Incontro con l’autore, Carlo Pastore, per la presentazione di “Basilicata, terra,acqua,fuoco e cuore d’argilla”, acquerelli realizzati da Fabrice Moireau con testi di Carl Norac cui seguirà un concerto dei “Siend u Sound”; il 17 serata musicale danzante con gli storici musicisti, "Pietro Manzara & his family Orchestra"; il 19, a grande richiesta, “Ch nu faccj’lett d terr !” commedia teatrale in vernacolo di Angela Centonze. Dal 21 al 23, il Music Festival “Frequenze Mediterranee” con la partecipazione di Diego Mancino, dopo quella di successo dei “Giornalisti” venuti l’anno scorso, porterà a Miglionico diverse band, Live Bands, Dardust, Bluebeaters. Di rilievo anche le giornate dal 25 al 27 in cui l’associazione “Lievito Madre sulle vie per Betlemme” presenta il Festival Internazionale del Pane con Laboratori, Mostre e Degustazioni Gastronomia con la “Euroband”, Ragnatela Folk Band” e una cover di Celentanto, “Il re degli ignoranti”.

dal Quotidiano della Basilicata
di Antonio Centonze

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sul link seguente privacy.

Ho capito.
EU Cookie Directive Module Information