Sei qui: Home Miglionico sulla stampa locale Da Miglionico verso il mondo, un nuovo brand per la valorizzazione del prodotto lucano

Da Miglionico verso il mondo, un nuovo brand per la valorizzazione del prodotto lucano

Stampa 

MIGLIONICO. Da Miglionico verso il mondo, un nuovo brand per la valorizzazione del prodotto lucano. Lo spirito che, da sempre anima la giovanissima imprenditrice miglionichese Nancy Gaudiano è quello di poter contribuire a lanciare e far apprezzare sul mercato internazionale, i prodotti tipici di cui la sua Basilicata è ricca. La Gaudiano, titolare dell'oleificio "La spremuta di frantoio" ha iniziato già da diversi anni un percorso di valorizzazione del suo olio prodotto biologicamente con le olive raccolte sulle colline miglionichesi e in quelle di paesi vicinori. Un olio dalle ricche qualità organolettiche che sta riscontrando sempre più successo in fiere e mercati, ai quali la Gaudiano partecipa con assiduità, collezionando per il suo olio, diversi premi e attestatati di merito. Da questo suo sentimento d’amore per la Basilicata ed in base alle continue richieste di poter degustare altre tipologie di prodotti lucani, ricevute dai mercati italiani, europei e americano, in anni di presentazione del suo prodotto, ha maturato l'idea di realizzare e promuovere un brand per unire le varie tipologie di prodotti da presentare sui mercati, insieme al suo olio. E’ nato così un brand tutto lucano, “Percorsi Deliziosi”, cui partecipano diversi produttori dei vari settori merceologici che, in compagnia all’azienda Gaudiano di Miglionico, che dal 1940 produce con maestria e altissima professionalità il suo olio extravergine di oliva, vogliono conquistare, insieme, i palati di nuovi mercati. Pasta e legumi saranno quelli della Tenuta Zagarella di Matera; per il cotto di fichi e i fichi secchi ripieni, l’azienda Magnificus di Miglionico; a fornire vini DOC e IGT saranno le Cantine Cifarelli di Montescaglioso; per la pasta ed il mosto cotto, l’azienda Matilde Iungano di Forenza; a fornire il famoso liquore SempreFreddo sarà l’azienda Sonia Cameli di Avigliano; i dolci saranno quelli della Pasticceria Tritto di Miglionico; sui trasformati l’azienda Nozza Canio di Palazzo San Gervasio; a fornire il miele sarà l’azienda “L’Oro dei Fiori” di Franco Rondinella da Ripacandida; le confetture saranno quelle dell’azienda Bosco delle Rose di Lavello mentre per i prodotti da forno ci sarà il rinomato panificio materano di Gennaro Perrone. “E’ una sfida importante cui tengo particolarmente – dichiara un’entusiasta Nancy Gaudiano che aggiunge: “So che i prodotti e i produttori che stanno aderendo a questo progetto, hanno tutte le carte in regola per poter arrivare dappertutto. In Basilicata, abbiamo dei prodotti di eccellenza che meriterebbero mercati ben più grandi e per questo sono fermamente convinta che possiamo, se vogliamo, farli conoscere ed apprezzare ovunque”.

dal Quotidiano della Basilicata
di Antonio Centonze

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sul link seguente privacy.

Ho capito.
EU Cookie Directive Module Information