Sei qui: Home Miglionico sulla stampa locale Lavori di ripristino della strada provinciale (ex statale n. 7)

Lavori di ripristino della strada provinciale (ex statale n. 7)

Stampa 

MIGLIONICO. Lavori di ripristino della strada provinciale (ex statale n. 7), lunga 11 chilometri, che collega Miglionico a Grottole. Da alcuni giorni, nella zona, che otto anni fa (nella notte del 24 marzo 2010) fu interessata da una vasta frana, è stato aperto un cantiere edile mobile, volto a creare sul tracciato una variante lungo l’arteria che collega i due paesi. I lavori, che sono stati finanziati dal Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica), per una somma complessiva di 1 milione e 400 mila euro, avranno una durata di circa un anno. Attualmente, l’area interessata dalla frana, ubicata a circa tre chilometri dal centro abitato miglionichese, è stata bypassata da un percorso alternativo lungo un chilometro, all’interno della contrada rurale “Pian dell’Oste”. Giova sottolineare come su tale arteria, attualmente, non sia consentito il transito ai veicoli di “massa a pieno carico superiore a 3,5 non adibiti al trasporto di persone”. Il limite di velocità non può essere superiore ai 30 Km/h. Come disposto da un’apposita ordinanza del sindaco Angelo Buono (Pd). L’esecuzione della variante per il tratto di strada interessata dalla frana prevede lo sbancamento di circa 21 mila metri cubi di terra, la costruzione di un muro di contenimento e l’edificazione di una scarpata per il disciplinamento delle acque meteoriche.

dalla Gazzetta del Mezzogiorno
di Giacomo Amati

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sul link seguente privacy.

Ho capito.
EU Cookie Directive Module Information