Sei qui: Home Miglionico sulla stampa locale Incontri ravvicinati-personaggi a confronto

Incontri ravvicinati-personaggi a confronto

Stampa 

MIGLIONICO. “Incontri ravvicinati-personaggi a confronto”. E’ il nuovo programma culturale, a cura della locale associazione “Culture in Movimento”, diretta da Graziana Ventura. Un progetto che comincia oggi (venerdì,7 settembre), alle 19, nell’auditorium del Castello del Manconsiglio, con l’incontro-dibattito con un personaggio di spicco nel panorama culturale nazionale, l’ex onorevole milanese Irene Pivetti, 55 anni, già presidente, per due anni (dal 16 aprile 1994 all’8 maggio del 1996) della Camera dei deputati. “Il nuovo format culturale promosso dalla nostra associazione – spiega Ventura – ha l’obiettivo di offrire alla comunità miglionichese inedite occasioni di confronto con personaggi del mondo della cultura, della politica, del cinema, arte, televisione, sanità, magistratura e scuola. Di volta in volta, l’ospite di turno verrà sottoposto ad una batteria di domande, fuori da schemi precostituiti, da parte del pubblico presente in sala, in un’ottica di conoscenza e di confronto per apprezzarne il valore e il pensiero”. Poi, Ventura precisa che la nuova rassegna “non vuole sostituire quella prettamente letteraria, ma integrarla”. In pratica, si vuole dare vita a nuove opportunità di arricchimento culturale, promuovendo vari confronti col pensiero di uomini e donne impegnate nei vari settori della società italiana. L’incontro con Irene Pivetti, giornalista, conduttrice televisiva e politica sarà il primo di una lunga serie. Giova precisare come la presenza dell’ex onorevole della “Lega Nord” non sia riconducibile alla sua attuale attività politica: “L’invito a partecipare all’incontro di venerdì 7 settembre rivolto alla Pivetti è precedente alla sua decisione di creare il nuovo movimento politico “Italia Madre” – si legge in una nota dello staff dirigenziale del sodalizio culturale. La nostra sede è aperta a tutti – si precisa – proprio perché Culture in Movimento è un’associazione apolitica e non vi è dubbio che il confronto con Irene Pivetti possa rappresentare anche un’opportunità di riflessione sul ruolo delle donne nella società d’oggi”.

dalla Gazzetta del Mezzogiorno
di Giacomo Amati

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sul link seguente privacy.

Ho capito.
EU Cookie Directive Module Information