Sei qui: Home Miglionico sulla stampa locale Due articoli dalla Gazzetta del Mezzogiorno

Due articoli dalla Gazzetta del Mezzogiorno

Stampa 

MIGLIONICO. Preghiere, messe solenni e processioni in onore di San Pio e dei Santi Medici, Cosma e Damiano. Nella comunità sono in calendario tre giorni di seguito di celebrazioni religiose per esprimere devozione nei confronti di tre figure di spicco della Chiesa Cattolica. Si comincia oggi, venerdì 21 settembre; poi, la festa proseguirà domani, per concludersi domenica 23. Oltretutto, di San Pio (Pietrelcina-Benevento, 25 maggio 1887 – San Giovanni Rotondo-Foggia, 23 settembre 1968), quest’anno ricorre il 50° anniversario della morte. Dei Santi Medici si sa che erano fratelli medici gemelli, soprannominati anargiri (senza argento, cioè, senza denaro), perché curavano i malati senza farsi pagare. E fu proprio per questo motivo che furono martirizzati (decapitati) nell’anno 303, a Ciro, in Siria, durante il regno dell’imperatore romano Diocleziano. Il programma religioso prevede per oggi, alle 19, la santa messa che sarà celebrata da don Mark Stanislaus.

MIGLIONICO. “Solidarietà alle stelle”. E’ il titolo del convegno in calendario oggi, sabato 22 settembre, alle 18,30, nell’auditorium del Castello del Malconsiglio, a cura della locale associazione “Culture in Movimento”, presieduta da Graziana Ventura. Il seminario vuole essere un momento di riflessione scientifica sul tema delle nuove frontiere nell’astronomia. Un’iniziativa che si preannuncia particolarmente interessante per la presenza dell’astronomo Pippo Bianco, direttore del centro di geodesia spaziale di Matera che parlerà delle nuove prospettive nel settore dell’astronomia, unitamente alla professoressa Irene Sandri, docente di Lettere classiche al Liceo “Duni” di Matera, che si soffermerà sul tema riguardante “Gli astri nel mito”. Toccherà al fisico Brunella Persia, nella sua veste di responsabile scientifica dell’associazione culturale, introdurre i lavori, non prima, però, di un momento di riflessione e confronto sul tema della solidarietà e sullo stato della ricerca sul cancro. Al convegno interverrà anche il presidente dell’Airc di Basilicata, architetto Saverio Calia, cui l’associazione culturale miglionichese consegnerà il ricavato di una sottoscrizione a favore dell’Airc. A conclusione del seminario, sarà possibile osservare le stelle e gli astri grazie all’utilizzo di alcune apparecchiature telescopiche che saranno installate sul terrazzo del maniero.

dalla Gazzetta del Mezzogiorno
di Giacomo Amati

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sul link seguente privacy.

Ho capito.
EU Cookie Directive Module Information