Sei qui: Home Miglionico sulla stampa locale Poesia e prosa

Poesia e prosa

Stampa 

MIGLIONICO. Poesia e prosa. Musica e amore. La contaminazione, quale incontro, diffusione e mescolanza di queste artistiche e sublimanti forme di espressione è stata al centro del “Galà della cultura 2018”, a cura della locale associazione “Culture in movimento”, diretta da Graziana Ventura. Presente, tra gli altri, lo scrittore e giornalista Raffaele Nigro, la manifestazione è stata sapientemente condotta dall’incantevole Marzia Dalessandro, direttrice letteraria dell’associazione, in collaborazione con la talentuosa Brunella Persia, che ne è la responsabile del settore scientifico. L’ evento conclusivo delle attività artistico-culturali, che ne hanno caratterizzato la vita associativa nel corso dell’anno, ha voluto gettare altri semi culturali in una realtà, quella miglionichese, peraltro, estremamente fertile, premiando poeti e scrittori che hanno partecipato al concorso letterario nazionale, “Rosaria Cancelliere”. Nella fattispecie, la commissione, presieduta dal pittore materano Nicola Filazzola e composta dalla poetessa Angela Demma, dalla scrittrice Nancy Citro e dall’attore e regista Domenico Fortunato che, nel corso della serata, è intervenuto da Roma, in collegamento skype, ha proclamato gli artisti vincitori: per la sezione “Poesia”, il primo premio (ex aequo) è stato assegnato alle poetesse Nunzia Dimarsico per la lirica “A te…oh figlio” ed a Simona Mongelli per la poesia “Vivere”; secondo premio a Vincenzo Ferretti per il componimento poetico “Ali senza radici”; terzo premio a Fausta Ventura per la poesia “Amata Lucania”. Per la sezione “Narrativa”, invece, il primo premio è stato assegnato a Maria Teresa Campanalunga per il racconto “La gemma delle fate”; secondo premio per Giuseppe Dalessandro per il racconto “Il buco nero”; terzo premio a Eleonora Centonze per il racconto “Il bosco degli gnomi”. Riconoscimenti sono stati attribuiti ai giornalisti Vito Bubbico, Piero Miolla e a Michele Capolupo. Premi speciali per la scenografa Nunzia Decollanz e per il prof. Antonio Labriola, che cura sito “Miglionicoweb”, da lui creato 19 anni fa. Una menzione particolare, poi, è stata rivolta alla Polizia locale e ai militari della locale caserma dei Carabinieri, guidata dal comandante Francesco Grasso. Un evento, quello del “Galà della cultura 2018” che ha vissuto altri significativi momenti con la presentazione dell’antologia letteraria “Libera i tuoi versi”, edita da “Culture in Movimento”, per i tipi di “Graficom Matera”, la cui prefazione è stata curata dallo scrittore Raffaele Nigro. L’opera raccoglie vari componimenti di poesia e prosa di ben 22 autori. Giova precisare, infine, come la serata sia stata allietata dalle note del gruppo musicale locale “Di Marzio” che ha presentato vari brani di musiche classiche e di colonne sonore. Un’esibizione coinvolgente che, facendo da “cornice” alla manifestazione culturale, ha finito col darle un ulteriore “sapore”.

dalla Gazzetta del Mezzogiorno
di Giacomo Amati

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sul link seguente privacy.

Ho capito.
EU Cookie Directive Module Information