Sei qui: Home Miglionico sulla stampa locale Due articoli dalla Gazzetta del Mezzogiorno

Due articoli dalla Gazzetta del Mezzogiorno

Stampa 

MIGLIONICO. Ripristinata, a tempo di record, la viabilità in via Quaranta, l’arteria cittadina che collega piazza Mulino a piazza Castello. La strada era stata chiusa al traffico sia dei pedoni che dei veicoli per il tempo necessario utile a chiudere la piccola voragine che improvvisamente vi si era aperta nel pomeriggio di giovedì scorso, al culmine della salitella, nei pressi del civico 22. Conclusi i lavori di riparazione, a cura dell’Acquedotto lucano, il sindaco Angelo Buono, con un’apposita ordinanza (la n. 20 del 26 aprile), ha disposto la revoca di quella precedente che prevedeva la chiusura della strada e ha provveduto alla riapertura della stessa al “traffico veicolare e pedonale”. La voragine, avente una superficie di “circa 1 metro di diametro per 1 metro e mezzo di profondità”, era stata causata da un cedimento del tratto stradale, susseguente alla rottura di un tubo della rete fognaria”.

MIGLIONICO. Tre candidati sindaco, Giuseppe Dalessandro (70 anni, ex sindaco negli anni Novanta ed ex consigliere regionale), Franco Comanda (60 anni, geometra, dipendente della Provincia di Matera), Antonio Digioia (39 anni, avvocato, consigliere comunale “grillino” uscente) e trenta aspiranti consiglieri comunali sono in corsa per la conquista del Comune. Tanti volti nuovi, ma anche qualche vecchia conoscenza della politica miglionichese sono “scesi in campo” per il prossimo appuntamento elettorale a carattere amministrativo. Una sorta di “corsa all’oro” che si concluderà il prossimo 26 maggio, data stabilita per le elezioni amministrative, con l’obiettivo di rinnovare il Consiglio comunale ed eleggere il nuovo sindaco, che guiderà la locale Amministrazione comunale per i prossimi cinque anni. Senso civico, passione politica, spirito di partecipazione e impegno per la ricerca del bene comune. E’ verosimile che siano stati questi gli elementi fondamentali ad animare i candidati in lizza per conquistare un seggio all’interno dell’assemblea cittadina. Quest’ultima, in virtù del numero degli abitanti residenti in paese (2450), sarà costituita da dieci consiglieri comunali, oltre al sindaco: sette faranno parte del gruppo di maggioranza, oltre al sindaco, e tre rappresenteranno quello di minoranza. Si voterà col sistema elettorale “maggioritario”, il che significa che l’affermazione della lista vincente potrà essere determinata anche da un solo voto in più tra le tre liste in competizione. Gli elettori sono 2347 (1182 donne e 1165 maschi): voteranno nel seggio elettorale, che sarà costituito nel locale edificio scolastico, in via Extramurale Castello e potranno esprimere una sola preferenza a favore del candidato prescelto. Ma ecco gli elenchi dei candidati delle tre liste elettorali che, entro le 12 di ieri, sono stati presentati all’Ufficio elettorale dell’ente comunale. Due sono liste civiche; una è del M5S. Quella che ha come capolista Giuseppe Dalessandro, denominata “Esperienza e futuro”, è costituita dai seguenti candidati, in ordine alfabetico: Antoccia Gianni, Bevilacqua Antonio, Bruni Clementelli Michelangelo, Centonze Antonio, Clementelli Giuseppe, Perrino Chiara, Rago Vito, Terlimbacco Anna, Tito Giambattista, Ventura Maria Rosa. Invece, la lista capeggiata da Franco Comanda, denominata “Miglionico in comune”, è composta da Amico Padula Pasquale, Centonze Eleonora, Damone Rossana, Finamore Maria Pia, Grande Antonio, Guidotti Antonietta, Perrino Antonio, Piccinni Michele, Traietta Giulio, Triunfo Francesco Pio. Infine la lista del M5S, denominata “Miglionico M5S”, guidata da Antonio Digioia, è formata da Amati Orazio, Centonze Francesca, Cinnella Gilda, Finamore Natasha, Giannella Antonio, Lascaro Mara, Micciantuono Gisella, Pellegrino Rocco, Perrino Franco, Signorella Orazio.

dalla Gazzetta del Mezzogiorno
di Giacomo Amati

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sul link seguente privacy.

Ho capito.
EU Cookie Directive Module Information