Sei qui: Home Miglionico sulla stampa locale Bilancio Gal-Start 2020

Bilancio Gal-Start 2020

Stampa 

MIGLIONICO. Con voto unanime dell’assemblea dei soci il Gal-Start 2020 (Gruppo azione locale-Strategia territoriale accessibile responsabile turistica) del Materano, diretto dal presidente Leonardo Braico, nei giorni scorsi, nell’Abbazia di San Michele Arcangelo di Montescaglioso, ha approvato il bilancio consuntivo relativo all’esercizio del 2018. “Per il nuovo Gal, il 2018 – ha precisato il presidente Braico - è stato un anno di intenso lavoro, caratterizzato da varie progettazioni, finalizzate a costruire le basi per l’attuazione del “Piano di azione locale” (Pal). Quest’ultimo mette “a disposizione del territorio della provincia di Matera nuove opportunità di crescita e di sviluppo locale per i prossimi cinque anni, oltre che di programmazione leader europea”. Quindi, Braico ha sottolineato come, con la “Misura 19.3”, denominata “Cooperazione leader” siano stati approvati vari progetti “interterritoriali e transnazionale per un importo complessivo di 457.860 mila euro. Si tratta, in particolare, di quattro progetti in grado di creare sviluppo economico e crescita socio-culturale: il primo, denominato “Basilicata cineturismo – experience”, ha l’obiettivo strategico di rafforzare, in ambito regionale, il “rapporto virtuoso tra cinema, paesaggio, turismo e nuove professionalità”. Il secondo: è “L’antropologia delle emozioni”, volto a “valorizzare il rapporto tra patrimonio antropologico, cultura e teatro”; il terzo: è intitolato “Cammini culturali e creativi”, col fine di “favorire il processo d’integrazione tra il patrimonio culturale, l’offerta turistica e l’industria creativa”. Infine, il quarto progetto, chiamato “Cultrip 2.0”: è caratterizzato da un “partenariato di dieci Gal europei, a guida della “Lag Zeitkultur Oststeirisches Kernaland (Austria), per attuare interventi basati sulle innovazioni turistiche”. Un’attività apprezzabile che consente al “Gal-Start 2020” di essere “punto di riferimento nelle politiche di sviluppo turistico e imprenditoriale e di interagire, dove è possibile, con la Fondazione Matera 2019, l’Apt Basilicata, la Lucania Film Commission e altri operatori dello sviluppo locale”.

dalla Gazzetta del Mezzogiorno
di Giacomo Amati

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sul link seguente privacy.

Ho capito.
EU Cookie Directive Module Information